The People of Soglio 

Evelyn Hofer (21.1.1922 - 2.11.2009), fotografa originaria della Germania, assunse in seguito la cittadinanza messicana e quella inglese. Nel corso degli anni '80 e '90 - accanto alla sua vita movimentata e agli impegni lavorativi - Hofer si rifugiava durante l'estate a Soglio, il nuovo fulcro della sua vita, dove creò tra l'altro i suoi sorprendenti ritratti che immortalavano alcuni abitanti del villaggio (The People of Soglio, 1991).

Hilton Kramer, critico d'arte del New York Times, definiva Hofer la più famosa sconosciuta fotografa d'America. In tutte le sue immagini traspare la tensione del momento, la costruzione minuziosa dello scatto. E quasi nulla sembra lasciato al caso.

Le fotografie di Evelyn Hofer sono arrangiamenti artistici, anti-casualità pura ma tutt'altro che statuarie documentazioni.

0